Esordio da sogno per il Castiglione che davanti ai 300 del «Lusetti» mette al tappeto la Cisanese nel primo match di Coppa Italia, fissando così all’11 settembre la sfida con il Pavia (a Pavia) che sancirà il passaggio del turno. Mattatore di giornata è stato Enock Barwuah, subentrato nella ripresa e bravo a siglare l’1-0 su assist di Maccabiti. Per il fratello di Balotelli un esordio con gol da incorniciare.

Buona la prova degli avversari, molto vicini al pari in più frangenti. Decisive le parate di Piccinardi, tra cui il fondamentale rigore neutralizzato a pochi minuti dal termine, a sigillare l’1-0 finale.