Niente da fare in quel di Cividino per il Castiglione che trova sul campo del Valcalepio la prima sconfitta stagionale. Una gara iniziata male e proseguita peggio, con l’espulsione di Tomasoni al 18’ del primo tempo e la conseguente rete del vantaggio di Ubbiali (su punizione) ad indirizzare nettamente la sfida. Gli orobici, formazione di alto valore assoluto, raddoppiano prima del duplice fischio, rendendo così vana la reazione del Castiglione tentata nella ripresa.

Gli aloisiani volgono ora la sguardo all’impegno di domenica prossima, quando al Lusetti giungerà il Telgate.