Giornata no per il Castiglione che in quel di Martinengo subisce il poker del Forza&Costanza. Un 4 a 0 finale che lascia poco all’immaginazione: per i Mastini una gara da dimenticare in cui è mancato tutto, dal gioco all’aggressività passando per la reazione e l’orgoglio. Ne approfittano invece i padroni di casa che con due calci piazzati trovano il doppio vantaggio nel primo quarto d’ora di gioco (Longaretti al 12’ e Bertola al 17’) e ad inizio ripresa chiudono la pratica (ancora Longaretti e Cancelli). Gli zero tiri nello specchio tentati dal Castiglione lasciano ben intendere il tenore della sfida. Una sconfitta ineccepibile ed un riscatto da trovare al più presto.