Finisce con un’amara sconfitta il big-match del «Siboni» tra Bedizzolese e Castiglione. I rossoblù, pesantemente rimaneggiati, perdono per 1 a 0 sul campo della seconda della classe, subendo la rete decisiva in pieno recupero. Non sono bastate le parate di un Piccinardi migliore in campo per distacco. Ad un primo tempo avido di emozioni, fa seguito una ripresa con in cui padroni di casa premono alla ricerca del vantaggio ed i rossoblù agiscono di contropiede. La traversa di Zambelli (64′) e la conclusione alta di Serpelloni (82′) sono le chance per gli ospiti, mentre dall’altro lato Piccinardi deve dire di no due volte a Paghera (66′ e 70′) e Bini (76′), prima di arrendersi al colpo di testa di Ciasca che in pieno recupero regala i tre punti ai granata. Per il Castiglione, prossimo impegno domenica prossima al «Lusetti» contro il Ghedi, per la gara di chiusura del girone di andata.

BEDIZZOLESE: Micheletti, De Natale (26′ st Fontana), Visconti, Conforti, Raffa, Fregoni, Fogliata (26′ st Apollonio), Ciasca, Paghera, Crescini (26′ st Lini), Arrigoni (13′ st Cama).
A disposizione: Palmisano, Parecchini, Brunati, Lonati, Bruni.
All. Valotti.

CASTIGLIONE: Piccinardi, Canziani, Daeder (29′ st Fantoni), Barezzani (19′ st Botticini), Gentili, Guagnetti, Mangili, Zambelli, Zenga, Maccabiti, Serpelloni.
A disposizione: Segna, Carta, Caccavale, Boufaroij, Laudisio, Narcelli.
All. Pelati.

RETI: 47′ st Ciasca.

NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Mangili, Raffa, Gentili, Fregoni. Angoli 2-2. Recupero 0′ e ‘.

ARBITRO: Cerea (Bergamo), Damato (Milano), Huetw (Valdivia).