Si chiude in parità il big-match tra Castiglione e Valcalepio, entrambe in piena zona play-off. Al «Lusetti» finisce 1 a 1 con una rete per tempo a muovere la classifica delle due formazioni. I bergamaschi dell’ex Delpiano creano qualcosa in più nella prima frazione e passano al 45esimo con Lorenzi che di testa insacca l’ottima assistenza di Sonzogni. Nella ripresa è un monologo dei padroni di casa che spingono fino al meritato pareggio che arriva con Zenga (65esimo), di nuovo a segno su calcio d’angolo dopo la rete di domenica scorsa a Vobarno. La superiorità degli aloisiani termina al 70esimo, quando Carta trova in anticipo la via degli spogliatoi per doppia ammonizione. Nel finale, il risultato non cambia più: è 1 a 1.

CASTIGLIONE: Piccinardi, Carta, Caccavale, Mangili, Gentili (30′ pt Canziani), Russo (1′ st Russo), Murliki, Fantoni, Zenga, Maccabiti (43′ st Serpelloni), Bignotti.
A disposizione: Segna, Laudisio, Narcelli, Boufarouij, Conigliaro, Guagnetti.
All. Pelati.

VALCALEPIO: Nodari, Torri, Inversini, Arpini (39′ st Thiam), Cassinelli, Mazza, Lazzarin, Ubbiali, Lorenzi, Rega (44′ st Piantoni), Sonzogni (31′ st Valente).
A disposizione: Micheletti, Chair, Evangelista, Djile, Malzani, Masperi.
All. Delpiano.

RETI: 45′ pt Lorenzi, 20′ st Zenga.

NOTE: Spettatori 500 circa. Ammoniti Rega, Ubbiali, Murliki. Ammonito Mauro Perani (dirigente Castiglione). Espulso Carta al 25′ st per doppia ammonizione. Angoli 3-7. Recupero 2′ e 3′.

ARBITRO: Muccignato (Pordenone), Annoni (Como) e Monelli (Busto Arsizio).