Un grande ringraziamento va alle aziende del territorio (Sterilgarda, Amica Chips, Octis) e di fuori città (Viganò, Monticolor) che avevano confermato il proprio sostegno anche per la stagione 2015-2016. Insieme a loro le tante medie, piccole e piccolissime realtà imprenditoriali di Castiglione e non (che non citiamo ora per esigenze di sintesi, ma assolutamente non meno importanti) che avevano aderito con entusiasmo alla nuova avventura tra i professionisti.

L’apporto complessivo di tutte queste realtà aveva contribuito a realizzare una base di partenza, purtroppo non sufficiente a creare delle fondamenta certe per una stagione alle porte così impegnativa, così come per una programmazione pluriennale per la ben nota situazione economica generale.