“Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani, credendo di aver raggiunto la vittoria. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani”.

E noi non siamo morti. Il tempo sarà galantuomo e chi oggi festeggia depredandoci, domani piangerà. Forza Castiglione.