Ancora poche settimane di pazienza e poi prenderà il via anche il campionato Pulcini. Nel frattempo per il baby gruppo RossoBlu dei 2005 allenati da mister Fabio Esposito è già arrivata la prima grande soddisfazione dell’anno con il secondo posto ottenuto nello scorso weekend nel torneo di Montichiarello:

Siamo andati ben oltre le più rosee previsioni” dice proprio il tecnico, “e per questo motivo non sono soddisfatto ma soddisfattissimo. Bisogna infatti segnalare che questo gruppo di ragazzi ha non più di quindici giorni di lavoro alle spalle ed ha battuto squadre blasonate come Cremonese e Brescia. Purtroppo siamo arrivati in finale con pochissima benzina ancora in corpo e questo si è fatto sentire negli ultimi minuti del match contro il Rezzato quando, dopo aver segnato il gol del vantaggio, siamo stati superati quando ormai la gara volgeva al termine“.

Mister Fabio Esposito concorda sul fatto che non è facile allenare un gruppo di ragazzi poco più che bambini:Non è assolutamente facile perchè i Pulcini sono poco più che bambini ma ragionano già con la testa dei grandi. Io mi ritengo fortunato perchè questo gruppo di bravissimi ragazzi lo conoscevo già e soprattutto loro conoscevano me. Serve stabilire un equilibrio con loro per poter fare un bel lavoro che deve avere sempre e comunque lo spirito del divertimento. Sono felicissimo del fatto che mi seguono attentamente; sono delle spugne che acquisiscono tutto ciò che gli viene impartito“.

Tornando al campionato che comincerà ad inizio ottobre, come si presenta il Castiglione ai nastri di partenza?Si tratta di un campionato con sette squadre partecipanti ed ogni partita si sviluppa in tre tempi. L’obiettivo è quello di divertirsi e per questo motivo tutti devono giocare. Ho un gruppo composto da 14 bambini e tutti troveranno spazio, chi nel primo, chi nel secondo e chi nel terzo tempo. Aspettiamo comunque l’inizio del torneo perchè sono convinto che potremo toglierci parecchie soddisfazioni“.