L’Fc Castiglione, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Castiglione delle Stiviere ha lanciato, dallo scorso mese di settembre, un progetto di educazione sociale e sportiva sul campo “Rodella” (affidato alla società rossoblu, in convenzione, dalla scorsa estate), situato nel quartiere “Cinque Continenti” e dedicato ai piccoli residenti della zona. Il progetto prevede un appuntamento settimanale (il mercoledì pomeriggio) sul campo dove i piccoli partecipanti svolgono giochi ed allenamenti suddivisi in gruppi in base alla propria fascia d’età.

La gestione del progetto è affidata ai responsabili di “Mondolandia”, centro educativo operativo da tempo nell’area che svolge un importante lavoro quotidiano nel quartiere, in collaborazione con le figure tecniche dell’Fc Castiglione coordinate dall’allenatore del settore giovanile Alberto Rodelli. Questa unione di intenti fa sì che si riesca a progettare degli incontri, delle lezioni che abbiano una universalità di intenti formativi che spaziano dall’educazione civica e sociale ai valori dello sport, oltre al gioco del calcio sul campo. Il progetto ha riscosso da subito un grande successo: in pochi mesi, si è passati da qualche unità ad oltre trenta bambini e bambine (ampia è la componente “rosa”) che oggi partecipano settimanalmente con entusiasmo. Va segnalato, inoltre, che due dei ragazzi aderenti al progetto (un 2005 ed un 2007) sono già entrati a far parte del settore giovanile dell’Fc Castiglione dopo averne sul campo riscontrato le indubbie qualità tecniche.

L’Fc Castiglione ha sposato immediatamente questo progetto educativo, convinto dell’importanza che riveste lo sport sul territorio, senza dimenticare il percorso di ottimizzazione delle strutture sportive in gestione” commenta il presidente del sodalizio aloisiano Ernesto Valerio, “siamo felici di constatare i progressi dei ragazzi e ragazze partecipanti, a conferma che quando calcio e sport vengono applicati ad un progetto educativo e formativo, in maniera intelligente, i risultati non tardano ad arrivare. Per noi questo è davvero un successo, un piccolo ma importante tassello che si inserisce nello sviluppo e nella crescita che stiamo portando avanti con la nuova gestione”.

L’amministrazione comunale è entusiasta del progetto e dei risultati che sta ottenendo” interviene l’assessore Cantoni, L’FC Castiglione, grazie al suo impegno sul territorio, ha contribuito a integrare il progetto socio-educativo di Mondolandia con la pratica sportiva, dimostrando una volta di più come lo sport sia portatore sano di valori e cultura dell’aggregazione. Vogliamo ringraziare ancora una volta dirigenza e allenatori della società rossoblu e gli educatori di Mondolandia, che si sono messi in gioco insieme per raccogliere una sfida, lanciata dagli assessorati allo Sport e alla Coesione Sociale, che sta già portando a risultati concreti in un quartiere che ha davvero bisogno di essere riscoperto“.