Nell’anticipo del venerdì, bella e sofferta vittoria dei GIOVANISSIMI 2004 che vincono 1 a 2 a domicilio a Guidizzolo. Grande ospitalità locale, che ringraziamo sentitamente, per il buffet di fine gara offerto ai nostri atleti. Chapeau.

Travolgenti gli ESORDIENTI 2007 che vincono 9 a 4 contro il Monzambano, con questi risultati e marcatori nei tempi: 3 a 1 (Pugliese, doppietta, e Piermarini), 3 a 1 (Faoukhari, Casarotto e Michieletto) e 3 a 2 (Cherubini, Piermarini e Saladini). Tre partite in questo girone e tre vittorie per i ragazzi di mister Esposito, veramente bravi!

Cadono a Goito i PRIMI CALCI 2010 8 a 4 contro il forte Sporting Club. Partita molto fisica, con avversari più pronti da quel punto di vista che ci hanno lasciato pochi margini di manovra.

Grande successo, enorme nel risultato, invece per i PULCINI 2009 ROSSI che con 14 reti (a 0) travolgono i pari età de LaCantera, con questi risultati e marcatori nei tempi: 6 a 0 (poker di Kabo, Castellini e Gal), 4 a 0 (doppietta di Castellini, Tikvina e Bottarelli), 4 a 0 (doppiette di Tikvina e Kabo). Match senza storie, mai in dubbio, un successo davvero di e da grandi soddisfazioni.

2 a 2 invece per i PULCINI 2008 ROSSI fuori casa nella lunga trasferta contro il Rapid Junior, parità davvero rispettata in tutto: gioco, occasioni, reti, ecc. Complimenti ad ambo le squadre, si è visto davvero un bel calcio!

Grande ed importantissima vittoria della JUNIORES REGIONALE fuori casa, 1 a 3 al Rapid Junior. Tre punti di platino per una salvezza che appare davvero sempre meno un miraggio, anzi! Complimenti ragazzi.

Cade malamente invece l’altra compagine regionale, i GIOVANISSIMI 2005 che cedono 6 a 1 alla fortissima Virtus Bergamo. Rete della bandiera rossoblu siglata da Russo. Questa la formazione scesa in campo: Cherubini, Stabile, Savio, Bersi, Hassan, Bonomi, Piubeni, Pjetri, Sirianni, Russo, Pugliese; a disposizione: Beschi, Esposito, Vicentini, Beneduci, Togni, Valle G.

Gran bella vittoria per gli ALLIEVI 2002 che battono a domicilio l’Olimpia05 per 0 a 3 con le reti di Tuduce, Stradiotti e Caprara. Tantissime le occasioni fallite, il risultato poteva essere decisamente più ampio, ma i tre punti non sono mai stati in discussione.