28° GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D

LOGRATO – F.C. CASTIGLIONE 2 – 1

LOGRATO

Modulo: 4 – 2 – 3 – 1

Peroni, Pesce (18’ st Bandera), Arici A. (30’ st Stellato), Arici L., Vezzoli, Asamoh, Loda (35’ st Valtulini), Trobetta, Milanesi, Frassine (21’ st Mamone), Bressana (26’ st Stellato). A disposizione: Radatti, Baiguera. Allenatore: Raffaele Santini

F.C CASTIGLIONE

Modulo: 3 – 5 – 2

Pizzamiglio, Coulibaly, Tonini, Pizza, Roma, Lazzaroni, Vitali, Bellandi (25’ st Botturi), Pasetti (6’ st Rabaiotti), Cavicchioli (6’ st Pedrinelli), Semmah (18’st Re’). A disposizione: Gargallo, Caldara, Laudisio. Allenatore: Ermes Ghirardi

Reti: 50’ Lazzaroni, 51’ Milanesi, 65’ Asamoh

Ammoniti: Vezzoli e Arici L.

Espulsi: Nessuno

Direttore: Calligher di Como Assistente 1. Mapelli di Treviglio Assistente 2. Bongarzone di Como

Recupero: 1’ – 5’

Angoli: 7 – 6

Spettatori: 100 circa

Note: partita che si apre con un primo tempo assolato e si chiude con un secondo tempo uggioso e ventoso

CRONACA

Prestazione grintosa del Castiglione, nulla a che vedere con la sbiadita prestazione dell’andata. Nonostante la sconfitta, resta una bella prova da parte di tutti.

PRIMO TEMPO

Primo tempo avaro di emozioni, con le due squadre che si studiano e provano qualche affondo senza mai rendersi davvero pericolose. Al 12’ Tonini da buona posizione mette un traversone in area che Cavicchioli intercetta di testa, ma il pallone è facile preda del portiere avversario. I padroni di casa tendono a fare molto possesso palla e a cercare la rete della distanza affidando le conclusioni ai tiratori Loda e Asamoh. Quest’ultimo si rende protagonista per la prima volta al 35’ con un gran botta dalla distanza che Pizzamiglio ribatte con i pugni, e fulmineo risponde presente a Bressana che lì in agguato intercetta il pallone e tenta la rete senza successo. Si va al riposo senza ulteriori sussulti.

SECONDO TEMPO

Il match entra nel vivo ad inizio ripresa, immediatamente. I rossoblu provano subito con Semmah che, recuperato il pallone, la mette in mezzo per Vitali che non ci arriva. Il Lograto risponde con Bressana, ma Pizzamiglio c’è e para. Il Castiglione è più che vivo e al 5’ passa in vantaggio su corner: Vitali calcia un teso traversone che Lazzaroni con il petto mette in rete, 1 – 0! Il vantaggio rossoblu però dura appena 60”, Asamoh fa partire un bolide dalla distanza che il numero uno aloisiano devia come può, e sul quale si avventa prima di tutti Milanesi che riporta così il risultato in parità, 1 – 1. Giro di cambi per entrambe le formazioni, per i mantovani entrano Pedrinelli e Rabaiotti. Il Castiglione prova a tornare in vantaggio, prima con Semmah al 58’ impatta di testa, e Peroni è costretto a deviare in angolo, dal quale si sviluppa una ghiotta occasione per Roma che per un soffio non sigla il raddoppio. Gli aloisiani continuano a crederci, nonostante al 65’ Asamoh metta una splendida rete dalla distanza sotto il sette, i ragazzi di Ghirardi non smettono di provarci ancora e ancora. Ma purtroppo neppure il goal del pareggio arriva, ai rossoblu manca un pizzico di fortuna e lucidità negli ultimi metri, e neppure in pieno recupero l’eroica discesa di Roma (migliore in campo quest’oggi  va a buon fine, il pallone è impattato da Rè e sfiora il palo, calando il sipario su questa domenica grigiastra.

guarda la photogallery completa sul nostro profilo Facebook ufficiale